Closed

[Topic unico] Fiorentina-Juventus 0-0., CAMPIONATO: news, commenti live e post partita e le pagelle degli utenti.

« Older   Newer »
wuaccos
view post Posted on 13/4/2011, 16:25     +2     Quote Quote




CITAZIONE (MattyRibasDaCunha @ 13/4/2011, 13:41) 
De Ceglie ha svolto gran parte del lavoro con i compagni?! Woooooooow :sefz:

Ma va intendeva dire che ha mangiato con loro ihih :ghgh:
 
Top
view post Posted on 13/4/2011, 17:22           Quote Quote
Avatar

Image Hosted by ImageShack.us

Group:
Bannato
Posts:
1,527
Reputazione:
+1

Status:


HAHAHAHAHA
 
PM PM Email Email  Top
Gioraya94
view post Posted on 13/4/2011, 18:11           Quote Quote




CITAZIONE (wuaccos @ 13/4/2011, 16:25) 
CITAZIONE (MattyRibasDaCunha @ 13/4/2011, 13:41) 
De Ceglie ha svolto gran parte del lavoro con i compagni?! Woooooooow :sefz:

Ma va intendeva dire che ha mangiato con loro ihih :ghgh:

:ghgh: :ghgh:
 
Top
view post Posted on 13/4/2011, 18:59     +2     Quote Quote
Avatar

FALSO IL PASSAPORTO, FALSO IL BILANCIO, FALSO IL TRICOLORE: NERAZZURRI SQUADRA DI FALSARI!!!
NON C'E' GUIDO ROSSI CHE TENGA, 32 ERANO E 32 RESTANO!!!
INTER: DELINQUENTI DAL 1908!!!

Group:
Amministratore
Posts:
48,417
Reputazione:
+1,558
Location:
Isola d'Ischia

Status:


Juve, Del Piero e De Ceglie di nuovo a lavoro


image


Prosegue la settimana che porta alla sfida di domenica pomeriggio allo stadio Artemio Franchi, contro la Fiorentina. Dopo la seduta pomeridiana di ieri, dedicata in gran parte al lavoro atletico, la squadra oggi ha lavorato al mattino. Il pallone è tornato protagonista a Vinovo. Mister Del Neri ha dato molta importanza al possesso, prima della partitella a campo ridotto. Buone notizie dal punto di vista medico.

RIECCO DE CEGLIE - Del Piero è tornato regolarmente in gruppo e anche De Ceglie ha svolto gran parte del lavoro con i compagni. Chiellini ha svolto il solito programma differenziato, diviso tra campo e palestra. La seduta odierna è stata la prima di tre mattutine. Sabato ci sarà la classica rifinitura pomeridiana, prima del trasferimento nel capoluogo toscano.

TUTTOSPORT.COM

F.I.G.C. = Federazione Interista Giuoco Corrotto

4396088scudettooo

 
PM PM Email Email Web Web Contacts Contacts  Top
Black Rebel
view post Posted on 13/4/2011, 19:41           Quote Quote




:.allah : الله أكبر :.allah : الله أكبر :.allah : الله أكبر :.allah :
 
Top
view post Posted on 13/4/2011, 20:28     +2     Quote Quote

Image Hosted by ImageShack.us

Group:
Juventus Fans Member
Posts:
18,513
Reputazione:
0

Status:


Oddio , la Juve vince 3 partite di fila, De Ceglie torna a lavorare, presto la profezia dei Maya si avvererà


Presto di nuovo su ForumCommunity per rompervi le palle è.é
 
PM PM Email Email  Top
view post Posted on 13/4/2011, 21:48           Quote Quote
Avatar

Image Hosted by ImageShack.us

Group:
Juventus Fans Member
Posts:
2,034
Reputazione:
+29
Location:
..Genova

Status:


CITAZIONE (Black Rebel @ 13/4/2011, 19:41) 
:.allah : الله أكبر :.allah : الله أكبر :.allah : الله أكبر :.allah :

Che mi*kia vuol dire..? :ghgh:
 
PM PM Email Email  Top
Black Rebel
view post Posted on 13/4/2011, 22:50           Quote Quote




^Allah Akbar, Dio è il più grande :sefz:
 
PM PM  Top
view post Posted on 13/4/2011, 22:54           Quote Quote
Avatar

Image Hosted by ImageShack.us

Group:
Juventus Fans Member
Posts:
3,072
Reputazione:
+66
Location:
Bondeno (FE)

Status:


CITAZIONE (Someone™ @ 13/4/2011, 21:48) 
CITAZIONE (Black Rebel @ 13/4/2011, 19:41) 
:.allah : الله أكبر :.allah : الله أكبر :.allah : الله أكبر :.allah :

Che mi*kia vuol dire..? :ghgh:

Tradotto usando google traduttore: Allah è il più grande





























Ma che ca**o c'entra? :ghgh:



Alex_301095

Work in progress...
 
PM PM Email Email  Top
view post Posted on 13/4/2011, 23:14           Quote Quote
Avatar

Image Hosted by ImageShack.us

Group:
Juventus Fans Member
Posts:
2,034
Reputazione:
+29
Location:
..Genova

Status:


^ :ghgh:
 
PM PM Email Email  Top
Andrejuve
view post Posted on 13/4/2011, 23:24     +1     Quote Quote




De Ceglie?Chi è De Ceglie? :ghgh:
 
Top
demon quaid
view post Posted on 14/4/2011, 01:03     +1     Quote Quote




Muscoli e rabbia, questa è la ricetta per vincere.
 
Top
view post Posted on 14/4/2011, 01:05           Quote Quote
Avatar

Image Hosted by ImageShack.us

Group:
Gold Member
Posts:
94,866
Reputazione:
+2,389
Location:
Ribeirão Preto

Status:


CITAZIONE (demon quaid @ 14/4/2011, 01:03) 
Muscoli e rabbia, questa è la ricetta per vincere.

Grazie, non sapevo proprio cosa mangiare domani a pranzo!
SPOILER (click to view)
:uhuh:

TRENTADUE 3-stelle-scheda14vu238
2hd1o39

2287531Senzatitolo_12

 
PM PM  Top
view post Posted on 14/4/2011, 01:23           Quote Quote
Avatar

Image Hosted by ImageShack.us

Group:
Juventus Fans Member
Posts:
3,072
Reputazione:
+66
Location:
Bondeno (FE)

Status:


^ :uhhh: :ghgh:



Alex_301095

Work in progress...
 
PM PM Email Email  Top
view post Posted on 14/4/2011, 09:30           Quote Quote
Avatar

Image Hosted by ImageShack.us

Group:
Moderatore
Posts:
22,772
Reputazione:
+944
Location:
Ancona (AN)

Status:


La Repubblica - Classe, talento e colpi di genio: l'altro calcio di Mutu e Del Piero


Fiorentina-Juventus è anche la sfida tra due talenti straordinari, entrambi con il numero 10 sulle spalle, entrambi decisivi


Basta un numero, e tutto trova spiegazione. Dieci significa talento, fantasia. Poesia che diventa calcio. Chi lo indossa, ha qualcosa in più. E' un simbolo, la maglia che tutti i bambini sognano. Roba riservata ai più bravi. Anche nei campi di provincia. A Firenze, però, e a Torino, vale ancora di più.

Un'occhiata ai libri di storia (o agli album Panini) per rendersi conto di una tradizione da brividi. De Sisti, Antognoni, Rui Costa e Baggio. In viola è speciale. Impossibile raggiungere "Antonio", l'unico dieci, non a caso. Tanto che qualcuno vorrebbe addirittura il ritiro, di quella maglia. Tanti concordano, tranne uno, almeno. Adrian Mutu non ha nessuna intenzione di sfilarsela. Anzi. "E' un onore vestirla, portare il numero di Giancarlo", ha detto il Fenomeno. "La onori al meglio", la risposta di Antognoni.

Dall'altra parte, in bianconero, lo stesso. Baggio (il poster di Fiorentina-Juventus), Sivori, Boniperti, Platini. Leggende, più che giocatori. Ultimo viene Alessandro Del Piero. Uno che, per dirla con le parole di molti tifosi viola, "ha l'unico difetto di essere gobbo". Una frase che racchiude una vita. Perché Pinturicchio non ha nemici. Impossibile volergli male. Sempre corretto, mai sopra le righe, un esempio per tutti.

Fiorentina-Juventus è anche la loro storia. Alex e Adrian. Lo stesso numero di maglia, lo stesso peso sulle spalle, e un modo diverso di sopportarlo. Uno (lo juventino) ha classe dentro e fuori dal campo. Fantasia al potere senza perdere il cervello. Un razionale, nel suo esser geniale. Impegnato nel sociale, grande amico dei giapponesi, non a caso si è inventato una maglietta in favore del popolo martoriato da tsunami e terremoto, lontano da veline e discoteche. Il campione di tutti. Soprattutto, ovviamente, del popolo bianconero. Un'avventura fantastica, la sua. Fatta di invenzioni da proteggere col copyright. Il gol "alla Del Piero", per esempio. Palla sul vertice sinistro dell'area di rigore e depositata con incantevole cura all'incrocio del secondo palo.

Capolavori in serie, il più grande (forse) nella storia della Vecchia Signora. Record stracciati uno dopo l'altro, e nonostante questo una dirigenza ancora da convincere. "Sono disposto a firmare in bianco l'ultimo contratto della mia carriera". Un video messaggio piantato nello stomaco di Agnelli e Marotta. Forse controvoglia, ma alla fine il rinnovo glielo garantiranno.

Mutu è l'opposto. Non sul campo, nella vita. Fischiato praticamente in tutti gli stadi d'Italia, sui giornali non solo per le gesta (mirabili) sul campo. Risse, doping, multe e litigi furiosi. Adrian è un ragazzo complicato. Ma colmo di talento. Simili, sul prato verde, ma comunque diversi. Il romeno è potenza, cattiveria, concretezza feroce. Un centravanti travestito da fantasista. Sempre in doppia cifra, senza troppo ricorrere ai rigori. Del Piero segna tanto, Platini lo definì un "nove e mezzo", ma è qualcosa di diverso. Più classe pura, meno istinto. Una cosa, li unisce. La personalità.

Punti di riferimento sempre e comunque. Domenica si ritroveranno da avversari, dopo esser stati anche compagni. Con Capello finivano in panchina spesso. Sacrificati sull'altare di Nedved, Trezeguet e Ibrahimovic. Un anno strano, quello, e chi li conosce racconta di un rapporto ottimo, tra i due.

Del Piero ha recuperato dall'infortunio, Adrian rientra dopo la squalifica. Uno da una parte e uno dall'altra. Uno in viola, l'altro in bianconero. Freschi, riposati, e pronti a regalare spettacolo. Portare il dieci sulle spalle e trascinare i compagni. Del resto portano il dieci sulle spalle, e questo è il loro destino.

fonte: Tuttojuve

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic 5028032Senzatitolo_8 Image and video hosting by TinyPic

 
PM PM Email Email  Top
392 replies since 11/4/2011, 12:52
 
Closed