Replying to «Con la Juve è finita, Krasic può andare alla Lazio».
Nickname
Post Icons
                                     

                                   

Code Buttons

        
           Pick colour  HTML Editor  Help
Enter your Post
(Check Message Length)

Clickable Smilies
:sefz::sisi::ghgh::.quoto::bah::occhiolino:
:uhuh::mm::bomb::mancheno::uhhh::sorriso:
:pianto::eek::.the::.ok.::emozione::|:
:.:italia:.::musone::nono::.:relax:.::juventus::disorientato:
:haha::.uff::happybirthday::.allah::dah::.ciaao:
Show All

File Attachments
ForumCommunity Hosting

Descr.:
Image Hosting by ImageShack
 
Image Hosting by Imgur
 

  
 


Last 10 Posts [ In reverse order ]
juvesteelPosted: 25/5/2012, 19:23
CITAZIONE (Kal El 88 @ 24/5/2012, 14:16) 
CITAZIONE (juvesteel @ 24/5/2012, 14:14) 
meglio all'estero ...che fa il tragitto inverso di pavel ??? detto e considerato che pavel e' pavel e milos e' milos ...ma in un progetto tecnico valido se questo torna turbo krasic non lo ferma piu nessuno ...

Secondo me il giocatore ha dei limiti.

ogni giocatore ha dei limiti ...mi pare ovvio questo ..ma piu che tecnici anche se in fase difensiva e' inesistente il suo maggior limite e' quello caratteriale e la lingua non lo aiuta di certo ...e' un pesce fuor d'acqua ..ma nella fase offensiva palla al piede e' un valore inestimabile ..da solo puo' ribaltare una partita con le sue accellerazzioni ...in una squadra dove non avrebbe compiti difensivi farebbe le fortune di chiunque ...noi diciamo sempre che giochiamo attaccando avendo quasi 3 punte ma se non farebbero la fase difensiva come hanno fatto non avremmo vinto un tubo ed e' per questo che in fase d'attacco poi viene a mancare lucidita' sotto porta ...ma milos non si discute si ama
AlezieMDPosted: 24/5/2012, 19:57
CITAZIONE (Alex_Warrior @ 24/5/2012, 15:59) 
Io dico soltanto che è stato l'unico a dare un lampo di luce nei 2 anni più bui della nostra storia!!!Onore a te TURBO KRASIC UNO DI NOI PER SEMPRE!!!

due anni?!...un anno!...questa stagione ha fatto 3 presenze...
Federico95Posted: 24/5/2012, 16:41
Boh per la Champions potrebbe essere un'incognita... Ha già esperienza in ambito europeo e le squadre non penso che si chiuderanno a riccio come al solito...
Kal El 88Posted: 24/5/2012, 16:06
Con Del Neri nella prima parte di Stagione ha fatto cose molto importanti.
Alex_WarriorPosted: 24/5/2012, 15:59
Io dico soltanto che è stato l'unico a dare un lampo di luce nei 2 anni più bui della nostra storia!!!Onore a te TURBO KRASIC UNO DI NOI PER SEMPRE!!!
Kal El 88Posted: 24/5/2012, 14:22
CITAZIONE (Al_Juve @ 24/5/2012, 14:20) 
CITAZIONE (Kal El 88 @ 24/5/2012, 14:16) 
Secondo me il giocatore ha dei limiti.

da un punto di vista tattico è 0. corre è basta (ma nonostante ciò gli voglio bene)

Non partecipa alla fase difensiva, corre tanto & non passa mai la palla.
Al_JuvePosted: 24/5/2012, 14:20
CITAZIONE (Kal El 88 @ 24/5/2012, 14:16) 
CITAZIONE (juvesteel @ 24/5/2012, 14:14) 
meglio all'estero ...che fa il tragitto inverso di pavel ??? detto e considerato che pavel e' pavel e milos e' milos ...ma in un progetto tecnico valido se questo torna turbo krasic non lo ferma piu nessuno ...

Secondo me il giocatore ha dei limiti.

da un punto di vista tattico è 0. corre è basta (ma nonostante ciò gli voglio bene)
Kal El 88Posted: 24/5/2012, 14:16
CITAZIONE (juvesteel @ 24/5/2012, 14:14) 
meglio all'estero ...che fa il tragitto inverso di pavel ??? detto e considerato che pavel e' pavel e milos e' milos ...ma in un progetto tecnico valido se questo torna turbo krasic non lo ferma piu nessuno ...

Secondo me il giocatore ha dei limiti.
juvesteelPosted: 24/5/2012, 14:14
meglio all'estero ...che fa il tragitto inverso di pavel ??? detto e considerato che pavel e' pavel e milos e' milos ...ma in un progetto tecnico valido se questo torna turbo krasic non lo ferma piu nessuno ...
zebrone84Posted: 24/5/2012, 14:11

Cessioni: Krasic guida la lista dei partenti


C_3_Media_1433341_immagine_ts673_400


I summit in serie, ieri, tra Vinovo e la sede di Corso Galileo Ferraris sono tornati utili anche per definire un’ultima volta la lista dei “giocatori sacrificabili”, diciamo così. Quelli cioè che non rientrano nel progetto e/o possono, piuttosto, tornare utili per far cassa e racimolare un “tesoretto” da reinvestire nel mercato. Inutile dire che Milos Krasic ed Eljero Elia - finiti sempre più ai margini nell’ultima stagione, se non addirittura “rimastici”, dall’inizio alla fine... - guidano l’elenco. Del resto, anche andando al di là dalle mere valutazioni sulle qualità dei singoli, il passaggio dal 4-2-4 al 3-5-2 o 4-3-3 rende pressoché superflua la presenza di ali pure, poco propense al lavoro del “tornante”, come appunto il serbo e l’olandese.

IN PARTENZA - Non mancano sondaggi e in alcuni casi offerte, per entrambi, ma si tratta di far collimare richiesta e offerta oppure di indurre i giocatori a sciogliere eventuali dubbi. Molto decise le avances del Benfica per Elia, chiesto in prestito oneroso con diritto di riscatto: la Juve ci sta, l’esterno medita. Krasic è invece “studiato” da Betis Siviglia, Olympique Marsiglia e Borussia Dortmund che tuttavia non hanno ancora formalizzato una offerta ufficiale.

TUTTOSPORT.COM